I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Una prospettiva inedita sul movimento che per primo ha esaltato la velocità
A Villafranca fino al 31 dicembre

img
 Futuristi - MART
 
E’ un Futurismo visto in una prospettiva inedita quello proposto in mostra al Museo Nicolis di Villafranca di Verona e ricostruito grazie ad oggetti originali delle collezioni del Museo e a numerose immagini fotografiche. Protagonisti assoluti una rara vettura BENZ 8 20ps del 1914 (immagine a lato), una inedita  Fiat 501 S Superculasse Silvani del 1924 e la mitica motocicletta Premier 3 1/2 hp del 1913.

Il tema affascinante e provocatorio della velocità è quello che il Museo Nicolis propone ai suoi visitatori attraverso vetture e moto che esprimono uno dei valori portanti del Futurismo stesso.
Grazie alla collaborazione con il Mart saranno mostrate al pubblico immagini fotografiche che raccontano l’artista Fortunato Depero, a cui è dedicata la Casa d’ Arte Futurista Depero, riaperta nel 2009 a Rovereto.  I primi, roboanti veicoli della storia, creati alla fine dell’800, segnarono una svolta non solo nel campo dei trasporti ma anche, e soprattutto, nella società civile. Possedere un’auto nei primi anni del ‘900 era privilegio di pochi e guidare un’auto o una motocicletta, soprattutto se da corsa, richiedeva una buona dose di coraggio e ardimento. Qualità esaltate dal manifesto futurista di T.Marinetti (1909) che segna ufficialmente l’inizio del “movimento futurista”.


img
Benz 8 20 PS Jagdwagen anno 1914 - Credit Museo Nicolis


•LA MOSTRA:“Futurismo 1909-2009 la velocità e il mito”  - VILLAFRANCA DI VERONA, Museo Nicolis  - fino al 31 dicembre - INFO:  Tel. 045. 6303289
 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Bilance, bascule, stadere: la collezione di Rolando Ondei
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Da Ribera a Luca Giordano. Caravaggeschi e altri pittori
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’Eterno e il tempo tra Michelangelo e Caravaggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Dürer e il Rinascimento tra Germania e Italia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Egizi Etruschi. Da Eugene Berman allo Scarabeo Doratoi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Madonna Esterházy di Raffaello
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Luigi Busi. L’eleganza del vero 1837-1884
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Impressionismo e avanguardie. Capolavori dal Philadelphia Museum of Art
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rodin. Un grande scultore al tempo di Monet
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Picasso, De Chirico, Morandi, 100 capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Renato Guttuso. L’arte rivoluzionaria nel cinquantenario del ‘68
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Lenci, collezione Giuseppe e Gabriella Ferrero
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
PerFumum. I profumi della Storia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Vespa nella Storia e nell’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Magnum Manifesto. Guardare il mondo e raccontare la fotografia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Italiana. L’Italia vista dalla moda 1971-2001Italiana. L’Italia vista dalla moda 1971-2001
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marie Antoinette. I costumi di una Regina da Oscar
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Musei Italiani. Record di visitatori
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
49° Bologna Mineral Show
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercanteinfiera Primavera
Leggi tutto...