I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Una prospettiva inedita sul movimento che per primo ha esaltato la velocità
A Villafranca fino al 31 dicembre

img
 Futuristi - MART
 
E’ un Futurismo visto in una prospettiva inedita quello proposto in mostra al Museo Nicolis di Villafranca di Verona e ricostruito grazie ad oggetti originali delle collezioni del Museo e a numerose immagini fotografiche. Protagonisti assoluti una rara vettura BENZ 8 20ps del 1914 (immagine a lato), una inedita  Fiat 501 S Superculasse Silvani del 1924 e la mitica motocicletta Premier 3 1/2 hp del 1913.

Il tema affascinante e provocatorio della velocità è quello che il Museo Nicolis propone ai suoi visitatori attraverso vetture e moto che esprimono uno dei valori portanti del Futurismo stesso.
Grazie alla collaborazione con il Mart saranno mostrate al pubblico immagini fotografiche che raccontano l’artista Fortunato Depero, a cui è dedicata la Casa d’ Arte Futurista Depero, riaperta nel 2009 a Rovereto.  I primi, roboanti veicoli della storia, creati alla fine dell’800, segnarono una svolta non solo nel campo dei trasporti ma anche, e soprattutto, nella società civile. Possedere un’auto nei primi anni del ‘900 era privilegio di pochi e guidare un’auto o una motocicletta, soprattutto se da corsa, richiedeva una buona dose di coraggio e ardimento. Qualità esaltate dal manifesto futurista di T.Marinetti (1909) che segna ufficialmente l’inizio del “movimento futurista”.


img
Benz 8 20 PS Jagdwagen anno 1914 - Credit Museo Nicolis


•LA MOSTRA:“Futurismo 1909-2009 la velocità e il mito”  - VILLAFRANCA DI VERONA, Museo Nicolis  - fino al 31 dicembre - INFO:  Tel. 045. 6303289
 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
La collezione di Giorgio Cavatorti di antiche canne da pesca, mulinelli d’epoca e mosche artificiali
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Labirinti del cuore. Giorgione e le stagioni del sentimento tra Venezia e Roma
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Magister Giotto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Luca Pacioli. Tra Piero della Francesca e Leonardo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I capolavori dell’Accademia Nazionale di San Luca. Da Raffaello a Balla
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Piranesi. La fabbrica dell’utopia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Amori divini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uomo in mare. De Chirico, Licini, De Pisis, Warhol e i grandi maestri dell’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Un’eterna bellezza. Il canone classico nell’arte italiana del primo Novecento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il secolo breve. Tessere di ‘900
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Klimt Experience
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gio’ Pomodoro. L’opera scolpita e il suo disegno
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ytalia. Energia Pensiero Bellezza. Tutto è connesso
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bestiale! Animal Film Stars
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Lo Chat Noir e i Teatri d’Ombre a Parigi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Disegnare sogni: il cinema di Silvano Campeggi (1946-1969)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La forza delle immagini. Collezione MAST: Una selezione iconica di fotografie su industria e lavoro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Liberty e la Rivoluzione Europea delle Arti. Dal Museo delle Arti Decorative di Praga
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ai Musei Reali di Torino. Quattro mostre dedicate ad altrettante collezioni
Leggi tutto...