I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Una firma illustre del motociclismo italiano
Al Museo del Patrimonio Industriale, Fornace Galotti di Bologna, fino al 31 maggio

img
Vista d’insieme di una delle due sezioni della Mostra - Museo del Patrimonio Industriale, Archivio fotografico. Foto R. Bertuzzi

Sedici moto M.M. degli anni 1925-1956, 1 motore ed oltre 250 immagini (foto, disegni di progetto e di brevetto, cataloghi, dépliant pubblicitari) in 5 punti visione. Una mostra al Museo del Patrimonio Industriale di Bologna, ricostruisce attraverso la documentazione dell’archivio familiare l’attività di Mario Mezzetti, uno dei più apprezzati tecnici bolognesi in ambito motociclistico del secolo scorso.
img
Due motobiciclette M.M. 125 da competizione: tipo Milano-Taranto del 1925 (a destra) e tipo Monza del 1926 Museo del Patrimonio Industriale, Archivio fotografico. Foto R. Bertuzzi

La M.M. della quale Mezzetti fu fondatore, è stata nella prima metà del ‘900 la più importante azienda motociclistica bolognese arrivando ad impiegare 80 operai nella realizzazione di moto eccellenti nelle prestazioni, veloci, affidabili, eleganti. Il successo commerciale era stato favorito da quello sportivo che l’aveva vista rivaleggiava con le grandi marche nazionali conquistando 461 podi con 264 vittorie dal 1924 al 1957, 7 Campionati Italiani Piloti e Marche, 10 Record Mondiali Velocità. Dal punto di vista costruttivo fin dagli inizi la M.M., esempio unico a Bologna, si era caratterizzata per lo studio di progetto e la realizzazione di tutte le parti più significative dei suoi modelli, dal motore alla ciclistica. La competenza e la predisposizione all’innovazione di Mario Mazzetti avevano fatto si che le sue moto impiegassero soluzioni innovative, spesso precorritrici nel panorama motoristico nazionale. Tra il 1924 e il 1942 erano stati ben 9 i dispositivi originali da lui ideati, 7 dei quali brevettati, tutti utilizzati sulle M.M.: motore, camera di combustione, cambio, frizione, pompa dell’olio, forcella telescopica idraulica. Ma, a riprova della sua versatilità, egli aveva costruito anche una monoposto di piccola cilindrata, perduta sotto un bombardamento, e progettato un motore stellare per aereo.
img
M.M. 250 Sport Competizione del 1956 Museo del Patrimonio Industriale, Archivio fotografico. Foto R. Bertuzzi
 
LA MOSTRA:  “Mario Mazzetti. Tecnico, progettista, fondatore della M.M.” - BOLOGNA, Museo del Patrimonio Industriale - fino al 31 maggio.  INFO: Tel. 051.6356611

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Carte da gioco. La collezione di Andrea Vietti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo da Vinci 3D
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo. La Madonna Benois dalle collezioni dell’Ermitage
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo e i suoi libri. La biblioteca del Genio Universale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’eterna musa. L’universo femminile tra ‘800 e ‘900
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Preraffaelliti. Amore e desiderio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Balla Boccioni Depero. Costruire lo spazio del Futuro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fortunato Depero. Dal sogno futurista al segno pubblicitario
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Biennale d’Arte 2019. 58ª Esposizione Internazionale d’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pensatevi liberi. Bologna Rock, 1979
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cinema in bikini. Italiani al mare: manifesti 1949-1999
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rock’n’roll Is A State Of The Soul
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pop-App. Scienza, arte e gioco nella storia dei libri animati dalla carta alle app
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’arte del gol. Pittura, scultura, fotografia e il gioco più bello del mondo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Piccoli tasti, grandi firme. L’epoca d’oro del giornalismo italiano (1950 – 1990)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

L’Italia del Rinascimento. Lo splendore della maiolica

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Urania Casa d’Aste. Successo per i maestri del fumetto italiano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo da Vinci 3D
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Aste Bolaffi. Oltre 5 milioni per le monete
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Un coniglio da 91 milioni di dollari
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Casa d’Aste Phillips. Orologi da record all’asta di maggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Liu Bolin-Visible Invisible
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Anthropocene - Edward Burtynsky - Jennifer Baichwal - Nicholas de Pencier
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Roma nella camera oscura. Forografie della città dall’ottocento ad oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
100.000 visitatori per Verrocchio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
35º Congresso Internazionale di Storia dell’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L'Antico e le Palme
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Collezione Cavallini Sgarbi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
East Market Milano
Leggi tutto...