I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Affrancature da cinema
Si intitola “Il cinema in Italia” la nuova pubblicazione edita dall’Aicam

img
“Il cinema in Italia” la nuova pubblicazione edita dall’Aicam (particolare copertina)


Da “Bulli e pupe” a “La nonna Sabella”, da “L’isola del tesoro” a “Oklahoma!”, da “Guerra e pace” a “I diavoli verdi di Montecassino”: tra gli anni Cinquanta e Sessanta del secolo scorso, per promuovere numerosi film, vennero impiegate anche le affrancature meccaniche. Queste, in genere, sono grandi, vistose ed oggi ricercatissime dagli specialisti. Tutte quelle che si conoscono, un centinaio, sono state repertoriate, classificate e riprodotte (dopo un attento intervento restaurativo, così da valorizzarne i dettagli) da Paolo Padova e Manlio De Min nella guida “Il cinema in Italia”, realizzata dall’Aicam (112 pagine, 12,00 euro spese di spedizione in Italia comprese). “Le scoprimmo -spiegano gli autori- trent’anni fa; ebbe inizio una ricerca mirata, con risultati sorprendenti: questi documenti risultavano, se non rari, sicuramente difficili da reperire, inoltre erano più numerosi di quanto si pensasse”. Il lavoro ha richiesto il coinvolgimento di diversi altri appassionati ed una indagine sviluppata nel tempo, ed oggi rappresenta l’iniziativa editoriale di maggior impegno fra quelle realizzate finora dall’Aicam.  Nel repertorio le immagini delle impronte sono associate alle schede, scritte in italiano ed inglese, dei film cui si riferiscono con indicati i principali protagonisti, il regista, la trama ed altri elementi; l’opera è rivolta ai filatelisti (meccanofili e tematici in particolare) ma anche ai cinefili, che potranno trovare in questo materiale un mezzo di promozione insospettabile.
Cosa sono le affrancature meccaniche
Le affrancature meccaniche sono quelle impronte, in genere rosse, che sostituiscono i francobolli nelle corrispondenze dei grandi utenti, come ditte, banche e comuni. Rappresentano una specializzazione all’interno del collezionismo postale.  Contrariamente a quanto si crede, il sistema è piuttosto antico: è stato introdotto agli inizi del Novecento; in Italia è giunto nel 1927 ed è tuttora operativo.  L’Ass. italiana collezionisti di affrancature meccaniche (Aicam) è il sodalizio che dal 1982 unisce gli appassionati del settore; per numero di iscritti è oggi il primo al mondo. Tre, fondamentalmente, i modi con cui avviare una raccolta: per tema (ossia in base ai testi e alle illustrazioni presenti sull’impronta), per tariffa (privilegiando quindi gli usi postali), per tipo di macchina (approfondendo gli aspetti tecnici). Un anno di Aicam costa 27,00 euro.


•INFORMAZIONI: Associazione Italiana Collezionisti di Affrancature Meccaniche - http://www.aicam.org/

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Carissimo lettore e abbonato di Collezionare
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercanteinfiera torna ad ottobre
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Galleria Borghese di Roma non si ferma
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
BUONGIORNO CERAMICA! 2020 "Edizione Straordinaria" 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La fioritura del glicine a Villa Bardini in diretta attraverso una webcam 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fondazione Nicola Trussardi - Viaggi Da Camera
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

La Pinacoteca di Brera e Haltadefinizione

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uffizi Decameron in rete: arte, cultura e svago nelle case di tutti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
“Art-Delivery" Video e approfondimenti sulle Opere Trevigiane
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Castello di Rivoli apre COSMO DIGITALE
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Palazzo Medici Riccardi propone - Il Palazzo enigmistico 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Villa Carlotta si risveglia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Forte di Bard porta l’arte a casa vostra
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
CAMBI CASA D'ASTE. Asta benefica per l'Ospedale Luigi Sacco di Milano  
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
2 minuti di MAMbo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Progetti Digitali di Palazzo Grassi e Punta della Dogana  
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
BEATLES Venduto a 910 mila dollari il manoscritto di "Hey Jude"   
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Grafica & Libri in asta da Gonnelli Casa d’aste 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
“TRIBUTE TO ITALY” Il famoso fotografo Steve McCurry omaggia l’Italia 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Christian Dior 70 anni di Alta Moda in un tour virtuale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

Casa Testori - In viaggio con la fantasia, grazie al potere dell’arte 

Leggi tutto...
 
i 5arte antica

#IoRestoinItalia, appello dell'Associazione Dimore Storiche Italiane

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
FINARTE Asta di Grafica e Multipli d'Autore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
GALLERIE UFFIZI di Firenze – Una passeggiata tra i capolavori
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
FASE 2 Le Gallerie d’arte chiedono risposte chiare
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il ricordo di Germano Celant. Scomparsco il grande grande critico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Musei e mostre online
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Film della nostra Vita
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
GLASS-NOST - social reality digital club
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
MOSTRE E MUSEI ai blocchi di partenza 
Leggi tutto...