I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Auto d'epoca come bene rifugio in tempo di crisi
Resoconto del Salone dell’auto e moto d’epoca

img
Anni 60 preparazione delle tavolette con le perle per l'immersione nelle vernici

● di Danilo Castellarin

Nell’ultimo weekend di ottobre la Fiera di Padova ha ospitato il Salone dell’auto e della moto d’epoca, tre giorni di full immersion per collezionisti, appassionati e sognatori. Saremo anche in crisi nera, ma i prezzi erano tutt’altro che popolari. Le quotazioni medie per le auto anni Cinquanta e Sessanta sono in crescita: 80 mila euro per una bianca Porsche cabrio, 90 mila per una Jaguar E e cifre impegnative anche per le spider inglesi, 35 mila per la Triumph TR3, 30 mila per la MG, oltre 50 mila per l’Austin Healey. Quotazioni tese anche per italiane che hanno fatto da coreografia all’Italia delle gemelle Kessler, Mina e Luttazzi: per una Giulia GT ci vogliono 10-15 mila euro, addirittura 20 mila per la versione più rara delle Bianchina mentre chi si accontenta di una Fiat 500 da sistemare se la può cavare con 2-3000 euro, mettendone però in preventivo altrettanti per restaurarla. Tuttavia già il giorno prima della chiusura spuntavano sui parabrezza di molte vetture i cartelli ‘Venduto’ e ‘Sold’. Segno che sono in tanti a vedere le auto d’epoca come bene rifugio. Parecchie occhiate languide (ma pochi affari) intorno ad alcune repliche ispirate a prestigiose vetture del passato. C’era la Mercedes 300 SLR ispirata al modello con il quale Stirling Moss e Denis Jenkinson vinsero la Mille Miglia del 1955, vista anche nelle passate edizioni del Salone e motorizzata con un propulsore della più moderna 350 SL, proposta a 80 mila euro. Per 29 mila euro l’argentina Jva vendeva la replica dell’argentea Porsche 550 con motore Volkswagen 1800. Per la replica di una Jaguar DType blu Ecurie Ecosse la Ram Factory chiedeva 75 mila euro, passport Fiva compreso. Una MGA azzurrina (già vista nel 2010) era liberamente ispirata alla versione Le Mans, con tanto di parabrezza ribassato, poggiatesta aerodinamico e tonneau-cover. Richiesta 44 mila euro.
 img
Molti sguardi anche sull’Alfa Romeo 2500SS ricarrozzata in versione corsa. Il venditore chiedeva 85 mila euro e spiegava che il telaio era originale ma accorciato e la carrozzeria completamente ricostruita in alluminio, mentre cambio e motore mancavano completamente. Alla 24 Ore di Le Mans 1959 vinsero le inglesi Aston Martin, casa britannica sulla quale venne poi costruito il mito dell’auto privata dell’agente 007. Ebbene a Padova c’era un venditore tedesco che proponeva una replica del modello RS1 a 185 mila euro, dopo aver montato sotto il suo cofano un propulsore simile a quello usato dall’agente James Bond. Molti gli stand con ‘Automobilia’, ossia vecchi trofei, foto storiche, coppe ingiallitre vinte dai campioni del passato e giocattoli d’epoca. Valgono come un buon conto in banca. Anche di più, visti i tempi che corrono.


 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Carissimo lettore e abbonato di Collezionare
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercanteinfiera torna ad ottobre
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Galleria Borghese di Roma non si ferma
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
BUONGIORNO CERAMICA! 2020 "Edizione Straordinaria" 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La fioritura del glicine a Villa Bardini in diretta attraverso una webcam 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fondazione Nicola Trussardi - Viaggi Da Camera
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

La Pinacoteca di Brera e Haltadefinizione

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uffizi Decameron in rete: arte, cultura e svago nelle case di tutti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
“Art-Delivery" Video e approfondimenti sulle Opere Trevigiane
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Castello di Rivoli apre COSMO DIGITALE
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Palazzo Medici Riccardi propone - Il Palazzo enigmistico 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Villa Carlotta si risveglia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Forte di Bard porta l’arte a casa vostra
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
CAMBI CASA D'ASTE. Asta benefica per l'Ospedale Luigi Sacco di Milano  
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
2 minuti di MAMbo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Progetti Digitali di Palazzo Grassi e Punta della Dogana  
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
BEATLES Venduto a 910 mila dollari il manoscritto di "Hey Jude"   
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Grafica & Libri in asta da Gonnelli Casa d’aste 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
“TRIBUTE TO ITALY” Il famoso fotografo Steve McCurry omaggia l’Italia 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Christian Dior 70 anni di Alta Moda in un tour virtuale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

Casa Testori - In viaggio con la fantasia, grazie al potere dell’arte 

Leggi tutto...
 
i 5arte antica

#IoRestoinItalia, appello dell'Associazione Dimore Storiche Italiane

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
FINARTE Asta di Grafica e Multipli d'Autore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
GALLERIE UFFIZI di Firenze – Una passeggiata tra i capolavori
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
FASE 2 Le Gallerie d’arte chiedono risposte chiare
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il ricordo di Germano Celant. Scomparsco il grande grande critico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Musei e mostre online
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Film della nostra Vita
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
GLASS-NOST - social reality digital club
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
MOSTRE E MUSEI ai blocchi di partenza 
Leggi tutto...