I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Lucenti apparati
Argenteria Sabauda del XVIII secolo al Museo Accorsi - Ometto di Torino dall’8 febbraio 2012 al 1° luglio 2012
img
Particolare: Andrea Boucheron, Compostiera, colleizone privata

Splendente, candido, sacro alla luna: l’argento, insieme all’oro e alle pietre preziose, ha sempre affascinato l’uomo, diventando un vero e proprio status symbol dell’umanità. Anche i principi sabaudi subirono il fascino dei metalli preziosi e diedero sempre molto credito agli artisti che fornivano loro importanti opere di oreficeria e argenteria. E proprio su queste opere d’arte, realizzate in argento nel XVIII secolo, è incentrata la mostra che la Fondazione Accorsi - Ometto presenta nel Salone dei Pannelli Cinesi del Museo. Il pubblico potrà così ammirare argenti di livello altissimo, provenienti da collezioni pubbliche e private, pezzi inediti o che non sono stati più visti dopo l’unica grande esposizione realizzata su questo tema: la Mostra del Barocco Piemontese del 1963.

Circa duecento oggetti tra caffettiere, zuppiere, paiole, candelabri e doppieri, zuccheriere, oltre ad un nutrito gruppo di opere provenienti dal Museo Civico di Torino, fra cui spiccano anche magnifici argenti della locale comunità israelitica che si affiancheranno alla già ricca collezione del Museo. Le tavole settecentesche torinesi di alto lignaggio dovevano essere prima di tutto una gioia per gli occhi con i loro innumerevoli oggetti in argento: vassoi, zuppiere monumentali o più semplici, legumiere, posate, saliere, compostiere, zuccheriere, sourtout da tavola in alcuni casi disegnati anche da architetti come Filippo Juvarra. La moda del cioccolato e del caffè produsse alcune fra le più belle caffettiere e cioccolatiere europee, incantevoli oggetti di cesello. I migliori maestri orafi piemontesi del Settecento si avvicinarono, pur mantenendo un’autonomia culturale marcata, allo stile della corte francese. L’evento vuole essere un omaggio al Piemonte, alla sua raffinatissima civiltà culturale e artistica e al grande quantitativo di argenti antichi che ancora vi si conservano e che presentano sempre nuove sorprese per via della loro eccellenza. Un evento di alto valore scientifico, ma anche di grande spettacolarità, che consentirà a tutti di poter ammirare da vicino la superba qualità degli argentieri piemontesi fino ad oggi nota solo agli specialisti.
img
Particolare: Francesco Ghotti, piatto Seder, Museo Civico d'Arte Antica, Palazzo Madama, Torino

•LA MOSTRA: “Sacro alla Luna. Argenteria Sabauda del XVIII secolo” - TORINO, Museo di Arti Decorative Accorsi - Ometto - dal 9 febbraio al 1° luglio 2012 - INFO: Tel.  011.837688 int. 3

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Carissimo lettore e abbonato di Collezionare
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercanteinfiera torna ad ottobre
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Galleria Borghese di Roma non si ferma
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
BUONGIORNO CERAMICA! 2020 "Edizione Straordinaria" 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La fioritura del glicine a Villa Bardini in diretta attraverso una webcam 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fondazione Nicola Trussardi - Viaggi Da Camera
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

La Pinacoteca di Brera e Haltadefinizione

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uffizi Decameron in rete: arte, cultura e svago nelle case di tutti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
“Art-Delivery" Video e approfondimenti sulle Opere Trevigiane
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Castello di Rivoli apre COSMO DIGITALE
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Palazzo Medici Riccardi propone - Il Palazzo enigmistico 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Villa Carlotta si risveglia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Forte di Bard porta l’arte a casa vostra
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
CAMBI CASA D'ASTE. Asta benefica per l'Ospedale Luigi Sacco di Milano  
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
2 minuti di MAMbo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Progetti Digitali di Palazzo Grassi e Punta della Dogana  
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
BEATLES Venduto a 910 mila dollari il manoscritto di "Hey Jude"   
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Grafica & Libri in asta da Gonnelli Casa d’aste 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
“TRIBUTE TO ITALY” Il famoso fotografo Steve McCurry omaggia l’Italia 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Christian Dior 70 anni di Alta Moda in un tour virtuale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

Casa Testori - In viaggio con la fantasia, grazie al potere dell’arte 

Leggi tutto...
 
i 5arte antica

#IoRestoinItalia, appello dell'Associazione Dimore Storiche Italiane

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
FINARTE Asta di Grafica e Multipli d'Autore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
GALLERIE UFFIZI di Firenze – Una passeggiata tra i capolavori
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
FASE 2 Le Gallerie d’arte chiedono risposte chiare
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il ricordo di Germano Celant. Scomparsco il grande grande critico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Musei e mostre online
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Film della nostra Vita
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
GLASS-NOST - social reality digital club
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
MOSTRE E MUSEI ai blocchi di partenza 
Leggi tutto...