I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Dalle "cose" di ieri, idee per domani
Reggio Emilia. Porta i tuoi oggetti ai Chiostri di San Pietro, diventerai protagonista di una grande mostra. Imparare dalle “eccellenze” del nostro passato per inventarsi nuove occasioni di innovazione nel futuro


img

In occasione di Fotografia Europea ai Chiostri di San Pietro di Reggio Emilia, si terrà la mostra Gli oggetti ci parlano, a cura dell’architetto Italo Rota.
Saranno allestite alcune stanze con oggetti dal dopoguerra a oggi su temi centrali per il nostro vivere quotidiano: il cibo, l’abbigliamento, la condivisione, il viaggio, la partecipazione. Una sorta di laboratorio di riflessione sul futuro della collettività che è il luogo dove oggi viviamo e dove vorremmo continuare ad abitare, a fare innovazione, a conservare le qualità.
Ma anche una riflessione critica sul tema degli oggetti della nostra memoria: verranno infatti scelti oggetti che per il loro tempo hanno significato un’innovazione, una svolta, un cambiamento.
Per radunare il materiale che verrà esposto, la collettività è chiamata a portare oggetti degli ultimi sessant’anni legati a temi della nostra vita che oggi sono in rapido cambiamento. Raccolte di oggetti per meditare sul nostro futuro, fare scelte importanti, ma anche ricordarci l’attitudine delle generazioni che ci hanno proceduto e che hanno creduto fortemente in un’idea di progetto positiva e condivisa, che una volta realizzata ha determinato cambiamenti significativi nelle abitudini e nella quotidianità.

img
 
Il 14 e 15 aprile 2012 sono le giornate dedicate alla raccolta di oggetti, che verranno catalogati, schedati per liste tematiche, e fotografati.
Cosa portare? Quattro le aree tematiche della mostra: come mangeremo, come vestiremo, come condivideremo, come parteciperemo.  Dalla ricchezza del territorio reggiano è scaturita una diffusa cultura del cibo; si cercano oggetti significativi per l’epoca e che abbiano determinato un cambiamento: elettrodomestici di marca (aspirapolvere, lavapiatti, robot da cucina, macchine per il caffè, pentola a pressione), reclame di prodotti (detersivi come ad es. il DDT, alimenti, marchi locali), libri, riviste. Per l’abbigliamento si cercano abiti firmati anni ‘50, ‘60, ‘70, cappelli di foggia particolare, scatole portacappelli di modiste famose, manichini d’epoca, tessuti, reclame della moda dell’epoca. Per i viaggi l’interesse verte su carte geografiche d’epoca, reclame di viaggi, riviste, poster, modellini di aerei, navi e transatlantici, mappamondi, souvenir esotici magari rielaborati in Europa, come uova di struzzo, zampe di elefante montate, zanne, ecc.
Per quanto riguarda la “partecipazione” si fa riferimento a un passato di frequentazione nelle stanze dei partiti, piene di oggetti che trasudavano impegno e passione. Si cercano quindi manifesti di propaganda, ma anche oggetti per la comunicazione, macchine per scrivere, vecchi telefoni, materiale di cartoleria.

img

Per informazioni sulle modalità di consegna e prestito, tel 348.2571821 - e-mail: musei@municipio.re.it
 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Carte da gioco. La collezione di Andrea Vietti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo da Vinci 3D
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo. La Madonna Benois dalle collezioni dell’Ermitage
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo e i suoi libri. La biblioteca del Genio Universale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’eterna musa. L’universo femminile tra ‘800 e ‘900
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Preraffaelliti. Amore e desiderio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Balla Boccioni Depero. Costruire lo spazio del Futuro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fortunato Depero. Dal sogno futurista al segno pubblicitario
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Biennale d’Arte 2019. 58ª Esposizione Internazionale d’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pensatevi liberi. Bologna Rock, 1979
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cinema in bikini. Italiani al mare: manifesti 1949-1999
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rock’n’roll Is A State Of The Soul
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pop-App. Scienza, arte e gioco nella storia dei libri animati dalla carta alle app
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’arte del gol. Pittura, scultura, fotografia e il gioco più bello del mondo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Piccoli tasti, grandi firme. L’epoca d’oro del giornalismo italiano (1950 – 1990)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

L’Italia del Rinascimento. Lo splendore della maiolica

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Urania Casa d’Aste. Successo per i maestri del fumetto italiano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo da Vinci 3D
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Aste Bolaffi. Oltre 5 milioni per le monete
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Un coniglio da 91 milioni di dollari
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Casa d’Aste Phillips. Orologi da record all’asta di maggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Liu Bolin-Visible Invisible
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Anthropocene - Edward Burtynsky - Jennifer Baichwal - Nicholas de Pencier
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Roma nella camera oscura. Forografie della città dall’ottocento ad oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
100.000 visitatori per Verrocchio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
35º Congresso Internazionale di Storia dell’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L'Antico e le Palme
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Collezione Cavallini Sgarbi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
East Market Milano
Leggi tutto...