I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

La grande magia. Alchimie d'arte
Al MAMbo - Museo d’Arte Moderna di Bologna, opere scelte dalla Collezione d’Arte UniCredit,  fino al 16 febbraio 2014

img

Particolare di : Markus Schinwald Emma 2009 Legno, intonaco - Wood, plaster 39 x 32 cm (dipinto- painting) 205 x 210 x 54 (figura -figure) © Schinwald Markus by SIAE 2013 UniCredit Art Collection – Bank Austria

La Grande Magia al Mambo. Il museo bolognese ospita l’importante evento espositivo che riunisce i capolavori e le opere più significative della Collezione UniCredit, una tra le più importanti e prestigiose collezioni corporate in Europa. La mostra, che rimarrà aperta al pubblico fino al 16 febbraio 2014, è stata costruita intorno all’idea guida della magia come “trama” che ricorre nella storia dell’Arte. Magia intesa come trasformazione della materia vivificata in opera d’arte, come capacità di possedere la realtà in immagini, come forza simbolica di un sapere non scientifico che interviene sul mondo tangibile, magia quale forma di seduzione per lo sguardo.

Le 93 opere selezionate coprono un arco di tempo che va dal Cinquecento ai giorni nostri. Il percorso parte dai lavori più antichi, tra cui Psiche abbandonata da Amore (1525) di Dosso Dossi e Aracne tesse la tela (meglio conosciuta come L’Indovina, 1660 ca.) di Antonio Carneo, poste in dialogo con una scelta di libri “magici” coevi prestati dalla Biblioteca Comunale dell’Archiginnasio di Bologna, per arrivare ai lavori di artisti contemporanei delle ultime generazioni - da Christian Marclay a Grazia Toderi, da Markus Schinwald a Clare Strand, fino a Elina Brotherus, Jeppe Hein, Beate Gütschow e Hans Op de Beeck - passando per maestri come Gustav Klimt, Giorgio de Chirico, Fernand Léger, Edward Weston, Kurt Schwitters, Yves Klein, Arnulf Reiner, Georg Baselitz, Gerhard Richter, Peter Blake, Christo, Günter Brus, Hermann Nitsch, Mimmo Jodice, Gilberto Zorio, Giulio Paolini, Richard Long, Candida Höfer, Giuseppe Penone, Fischli e Weiss e Shirin Neshat, solo per citarne alcuni.
Specifiche riflessioni sono dedicate all’avvento della Fotografia e del Cinema con le conseguenti possibilità aperte all’artista-alchimista del XX secolo. L’allestimento negli imponenti volumi della Sala delle Ciminiere del MAMbo condurrà il visitatore lungo un percorso creando l’illusione di entrare in uno spazio magico.
Il MAMbo è il Museo d’Arte Moderna di Bologna, spazio espositivo dedicato alla cultura visiva e alla sperimentazione, centro di produzione e laboratorio critico della cultura contemporanea interdisciplinare. La Collezione Permanente del museo ripercorre la storia dell’arte italiana dal secondo dopoguerra a oggi.
La Collezione d’Arte di UniCredit, che racchiude le raccolte d’arte che nel tempo le varie banche poi confluite nel Gruppo hanno costituito, conta circa 60.000 opere, con una prevalenza di opere moderne e contemporanee..

img
Particolare di : Arthur Benda Der Tanz mit den goldenen Scheiben La Danza con i dischi d'oro – The Dance with the golden disks 1931 Fotografia a colori  24,5 x 30 cm UniCredit Art Collection – The FOTOGRAFIS Collection Bank Austria at the MdM Salzburg Reproduction: Hubert Auer

•LA MOSTRA: “La Grande Magia. Opere scelte dalla Collezione UniCredit” - BOLOGNA, MAMbo - fino al 16 febbraio 2014 - INFO: Tel.  051.6496611, info@mambo-bologna.org

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Sassofono mania. La collezione di Sax di Attilio Berni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La luce e i silenzi: Orazio Gentileschi e la pittura caravaggesca nelle Marche del Seicento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Con nuova e stravagante maniera. Giulio Romano a Mantova
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Canova. Eterna Bellezza
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Giapponismo. Venti d’Oriente nell’arte europea. 1860 – 1915
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Impressioni d’Oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
De Pisis
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Futurismo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gli anni Venti in Italia. L’età dell’incertezza
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bacon, Freud, la scuola di Londra. Opere dalla Tate
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
De Chirico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Natalia Goncharova. Una donna e le avanguardie tra Gauguin, Matisse e Picasso
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
#FacceEmozioni. 1500-2020: dalla fisiognomica agli emoji
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fili d’oro e dipinti di seta. Velluti e ricami tra Gotico e Rinascimento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Libri e Manoscritti all’incanto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cha-Ching! L’arte del risparmio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Artisti per Nuvolari
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
69ª Borsa Scambio del giocattolo d'epoca
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercatino di Sabbioneta (MN) il 28 e 29 settembre un’edizione straordinaria
Leggi tutto...