I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Jean Arp . Oltre la scultura
A Nuoro, Museo MAN, fino al 16 febbraio 2014

img

Particolare di: Max Ernst: Coquilles Fleurs, 1928 Olio su tela, 65 x 80.5 cm

Il museo MAN annuncia, fino al 16 febbraio prossimi, la mostra “La Galassia di Arp”. Frutto di una collaborazione con la Città di Locarno, l’esposizione ricostruisce la complessa rete di rapporti intrattenuta dall’artista franco-svizzero con alcuni tra i maggiori protagonisti dell’avanguardia europea attraverso la presentazione di un gruppo significativo di opere provenienti in massima parte dalla collezione della Città di Locarno ma anche dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, dalle collezioni di Intesa Sanpaolo e da altre raccolte private.
In mostra, insieme a un’importante serie di sculture, bassorilievi, arazzi e carte di Jean Arp (Strasburgo 1887-Basilea 1966), saranno presentati lavori significativi di grandi autori del primo e secondo Novecento.

Saranno riunite alcune tra le più celebri sculture di Arp realizzate tra l’inizio degli anni Cinquanta e la metà dei Sessanta, rappresentative della sua singolare attitudine alla creazione di forme organiche, insieme a dodici straordinari rilievi, realizzati da Arp nel periodo della piena maturità creativa, due arazzi e una serie di collage e découpage di grandi dimensioni.  Una seconda sezione ospiterà invece i lavori del gruppo di artisti che con Arp hanno condiviso, oltre che un sentimento di amicizia, una parte significativa del loro percorso creativo. Tra questi Paul Klee, Max Ernst, Alexander Calder. In mostra anche opere di Theo Van Doesburg, Sonia Delaunay, Alberto Magnelli, Meret Oppenheim, Victor Vasarely.
Nato a Strasburgo da madre alsaziana e padre tedesco, Arp usò per tutta la vita due nomi: quello tedesco (Hans) e quello francese (Jean). Noto per il contributo giovanile ai movimenti del Dadaismo - di cui fu tra i fondatori a Zurigo e a Colonia - e del Surrealismo, Arp deve la sua fama all’elaborazione di un linguaggio astratto originale, di matrice organica e naturale, rivolto all’individuazione di un principio creativo e primigenio della forma. Un’attitudine che l’artista sviluppò nel corso degli anni Trenta, con la partecipazione ai movimenti astrattisti Cercle et Carré e Abstraction-Création, e successivamente, nella maniera caratteristica che lo ha reso noto in tutto il mondo occidentale, tra l’immediato dopoguerra e la metà degli anni Sessanta.

img
Particolare di: Alexander Calder: Mobile, 1947-1952. Lamiera e fili metallici verniciati, 97x180x46.4 cm

•LA MOSTRA: “La Galassia di Arp” - NUORO, Museo MAN - Museo d’arte - fino al 16 febbraio 2014- INFO: Tel.  0784.252110

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Dopo tre mesi di mancata pubblicazione, esce il numero estivo di COLLEZIONARE
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
XXVI Artigianato e Palazzo a Firenze, Giardino Corsini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
30° Mostra Scambio Auto e Moto d’epoca, a Bastia Umbra (PG)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
XXVI Artigianato e Palazzo a Firenze, Giardino Corsini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Castello Sforzesco Un museo a cielo aperto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Riaprono due luoghi della cultura a Bologna e Ravenna
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il MIC di Faenzai
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Collezione Peggy Guggenheim
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
FIRENZE. Si risveglia il giardino di Boboli
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Reggia di Monza. Di nuovo fruibile il percorso museale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
100/900 apre l’estate del Museo Novecento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Venaria Reale 2020. La Meraviglia sul far della sera
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carteggi al femminile alla Biblioteca Ambrosiana
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Baldassarre Castiglione e Raffaello.Volti e momenti della vita di corte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Sotto il cielo di Nut. Egitto divino
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gli Etruschi e il MANN
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Orazio Borgianni. Un genio inquieto nella Roma di Caravaggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Affreschi urbani. Piero incontra un artista chiamato Banksy
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Io, Renato Guttuso
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fornasetti Theatrum Mundi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
De Pisis
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il sogno di Lady Florence Phillips. La Collezione della Johannesburg Art Gallery
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Antonio Ligabue. Incompreso - La vita di Antonio Ligabue attraverso le sue opere
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Mondo di Leonardo. Codici interattivi, macchine, disegni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Anime Manga. Storie di maghette, calciatori e robottoni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Storie di pagine dipinte Miniature recuperate dai carabinieri
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’invenzione della felicità”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Robert Doisneau
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Prisma di sguardi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rombi di motore online alla Casa d’Aste Pandolfini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
“13 ritratti in vetrina” alla Casa de Rodis di Domodossola
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
XXVI Artigianato e Palazzo a Firenze, Giardino Corsini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
VENEZIA La campagna raccolta fondi lanciata dalla Collezione Peggy Guggenheim
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
ASTA FINARTE Ottimo risultato per la “Jewelry week”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Villa Bardini a Firenze riparte con "Cinema in Villa"
Leggi tutto...