I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Capolavori dal Monastero
In Valle d’Aosta dal 31 gennaio al 2 giugno 2014 saranno esposte opere di grande valore storico-artistico provenienti dal Monastero benedettino di Montserratimg

Particolare di: Giambettino Cignaroli (Verona 1706-1770) “Holy Family” olio su tela- 80x111 cm

Montserrat. Opere maggiori dell’Abbazia è il titolo della grande mostra che il Forte di Bard, principale polo culturale e turistico della Valle d’Aosta, ospiterà dal 31 gennaio al 2 giugno 2014. Il progetto presenta per la prima volta raccolte in un unico evento, le opere dal grande valore storico-artistico provenienti dal Monastero benedettino di Montserrat, località a pochi chilometri da Barcellona, in Catalogna. In mostra cento capolavori, dal Romanico al Barocco, dall’Impressionismo all’Avanguardia, con omaggi particolari all’arte italiana e alla pittura antica spagnola. Tra le opere esposte spiccano il San Gerolamo di Caravaggio, le tele di Gianbattista Tiepolo, Luca Giordano, Francesco Solimena, Andrea da Salerno, Pedro Berruguete, Marià Fortuny, Rembrandt e due capricci di Luigi Rossini mai esposti. A questi si aggiungono altri grandi maestri della storia dell’arte: Monet, Degas, Pisarro, Sisley, Rouault, Chagall, Braque, Marini, Hartung, Rusiñol, Picasso, Dalì, Tàpies, Poliakoff, Chanko, Le Corbusier e Subirachs.

Il Monastero benedettino di Montserrat (letteralmente Monte Seghettato) è situato a venti chilometri ad est di Barcellona ad un’altitudine di 720 metri. Fondato nel 1025 per commemorare l’apparizione della Madonna sul monte omonimo, fu distrutto dalle truppe napoleoniche nel 1811 e ricostruito una trentina di anni dopo, esattamente come avvenne per il Forte di Bard. Attualmente ospita una comunità di monaci ed è meta di pellegrinaggi per venerare la Moroneta (la Madonna Nera), una scultura romanica in legno del XII secolo, protettrice della Provincia della Catalogna.  Uno degli edifici del vastissimo complesso ospita il Museo di Interesse Nazionale di Montserrat, il cui principale compito è quello di esporre e divulgare il patrimonio artistico e archeologico catalano e di molte altre scuole giunte fino qui grazie alle diverse donazioni private avvenute negli anni.
Il percorso espositivo si snoda nelle sette sale delle Cannoniere del Forte e presenta vari ambiti e aspetti della Storia dell’Arte, dal Medioevo fino ad arrivare ai giorni nostri
img.
Particolare di: Giambattista Tiepolo, Allegory on the Birth of Francis I of Austria – olio su tela – 46,5x57 cm

 

•LA MOSTRA: “Montserrat. Opere maggiori dell’Abbazia” - BARD (AO),  Forte di Bard - dal 31 gennaio al 2 giugno 2014 - INFO: Tel. 0125.833811 - www.fortedibard.it

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Sassofono mania. La collezione di Sax di Attilio Berni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La luce e i silenzi: Orazio Gentileschi e la pittura caravaggesca nelle Marche del Seicento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Con nuova e stravagante maniera. Giulio Romano a Mantova
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Canova. Eterna Bellezza
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Giapponismo. Venti d’Oriente nell’arte europea. 1860 – 1915
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Impressioni d’Oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
De Pisis
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Futurismo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gli anni Venti in Italia. L’età dell’incertezza
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bacon, Freud, la scuola di Londra. Opere dalla Tate
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
De Chirico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Natalia Goncharova. Una donna e le avanguardie tra Gauguin, Matisse e Picasso
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
#FacceEmozioni. 1500-2020: dalla fisiognomica agli emoji
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fili d’oro e dipinti di seta. Velluti e ricami tra Gotico e Rinascimento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Libri e Manoscritti all’incanto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cha-Ching! L’arte del risparmio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Artisti per Nuvolari
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
69ª Borsa Scambio del giocattolo d'epoca
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercatino di Sabbioneta (MN) il 28 e 29 settembre un’edizione straordinaria
Leggi tutto...