I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

TORNA LA 53a MOSTRA MERCATO DEL FUMETTO ALLE FIERE DI REGGIO EMILIA

Il 6 e 7 dicembre alle Fiere di Reggio Emilia

1



Per la gioia di tutti gli appassionati, ritorna come è tradizione, nel week end del 6 e 7 dicembre 2014, la Mostra Mercato del Fumetto di Reggio Emilia. Giunta alla sua 53a edizione, la kermesse fumettistica reggiana è come sempre organizzata dall'Anafi (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell'Illustrazione) e dall'Arci di Reggio Emilia nei padiglioni delle Fiere di Reggio, in via Filangieri 15, nell'ambito della 26a edizione di Cambi & Scambi, fiera reggiana del collezionismo. 

La Mostra mercato del Fumetto di Reggio Emilia è comunemente riconosciuta come il paradiso per tutti coloro che collezionano e scambiano albi, giornalini, riviste, fascicoli di un tempo, il cosiddetto "fumetto antiquario". È per questo motivo che a Reggio in occasioni come questa convergono i collezionisti da tutta Italia, visto che si tratta di uno straordinario e - ormai nel nostro Paese - unico momento di incontro di domanda e offerta di piccoli tesori, preziosi per ognuno in modo diverso, a seconda anche del significato e dei ricordi, delle emozioni che essi suscitano in tutti gli amanti di questo settore di quella che Hugo Pratt chiamava "letteratura disegnata". In questa mostra si possono trovare fumetti e serie complete ormai introvabili altrove, grazie alla presenza di circa 150 fra espositori e collezionisti privati, con numerose case editrici amatoriali che stampano, o ristampano, le avventure degli eroi popolari del periodo Ante e Dopoguerra, come Tex, Zagor, Capitan Miki, Blek Macigno, il Piccolo Sceriffo, e altri ancora, ma anche naturalmente, gli eroi di carta più recenti, come Dylan Dog o Martin Mystère, i manga e i supereroi, gadget e miniature.

 

1

Nell'ambito delle due giornate, grande protagonista della rassegna sarà Jordi Bernet, uno dei grandi maestri del fumetto europeo e mondiale, ospite speciale per la prima volta nella nostra città. Nato a Barcellona nel 1944, figlio d'arte, Bernet disegna fin dall'adolescenza, affinando il suo stile, formatosi leggendo i famosi cartoonist che disegnavano sui grandi quotidiani americani; in particolare Noel Sickles (Scorchy Smith), Milton Caniff (Terry e i Pirati) e Frank Robbins (Johnny Hazard). Il suo capolavoro, sceneggiato da Enrique Sanchez Abuli, con cui entrambi assurgono alla fama internazionale, è Torpedo, killer a pagamento di origini siciliane, che comincia a disegnare dal secondo episodio dopo l'abbandono della serie da parte di Alex Toth; divertentissime le sue tavole comico-erotiche con protagonista la spassosa e umanissima prostituta Chiara di notte. Nel 1996 realizza con Claudio Nizzi il Texone n.10, L'uomo di Atlanta e nello stesso anno una breve storia di Batman per la DC. Nel 2007, collabora con Jimmy Palmiotti alla DC Comics alla rinascita di Jonah Hex, pistolero e cacciatore di taglie orrendamente sfregiato. Tantissimi sono stati i personaggi e le storie cui Bernet si è dedicato nella sua lunga carriera, ma sicuramente la crime story e il western sono i generi che preferisce e in cui eccelle il suo fulgido tratto in bianco e nero. La sua arte sarà rappresentata degnamente da una mostra antologica di tavole originali, dal titolo Bernet, un hombre in blanco y negro.

Questa edizione della Mostra reggiana si fregia anche di un appuntamento esclusivo per coloro che amano il fumetto italiano delle origini, cresciuto con il formarsi di una classe di straordinari talenti che ne caratterizzeranno la qualità e il successo nel Dopoguerra. Fra questi nomi, eccelle quello di Rino Albertarelli (Cesena, 1908 - Milano, 1974), uno dei padri del fumetto italiano e senza dubbio uno dei suoi autori più prestigiosi. Disegnatore autodidatta, ha messo il suo straordinario talento eclettico al servizio delle storie a fumetti e dell'illustrazione. Grande interprete del genere avventuroso in tutte le sue accezioni (si vedano il suo celebre Faust o le sue splendide copertine salgariane), è noto soprattutto per aver saputo rendere in modo credibile ed efficace l'epopea del West, che pochi come lui hanno indagato e studiato a fondo (su tutti, il suo indimenticabile Kit Carson e la serie I protagonisti).

Oltre ai numerosi espositori collezionisti privati, e ai negozi specializzati, la mostra di quest'anno si caratterizza anche per una importante rappresentanza di piccole ma agguerrite case editrici che producono fumetti italiani e stranieri: come ReNoir e Nona Arte, 001 e Allagalla, Mencaroni e Fumo di China, Mercury e Grifo, Elara e Cosmo, per non parlare di significative associazioni di fans come lo storico GAF di Firenze o l'AMys (Associazione Culturale Nipoti di Martin Mystère).


1

•LA MOSTRA MERCATO "53a Mostra mercato del Fumetto" - REGGIO EMILIA, Fiere, via Filangieri 15 - 6 e 7 dicembre - INFO: Tel. 0522/392137 - 392/9806784 - www.amicidelfumetto.it

 

 

 

 


































 


 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Carte da gioco. La collezione di Andrea Vietti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo da Vinci 3D
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo. La Madonna Benois dalle collezioni dell’Ermitage
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo e i suoi libri. La biblioteca del Genio Universale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’eterna musa. L’universo femminile tra ‘800 e ‘900
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Preraffaelliti. Amore e desiderio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Balla Boccioni Depero. Costruire lo spazio del Futuro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fortunato Depero. Dal sogno futurista al segno pubblicitario
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Biennale d’Arte 2019. 58ª Esposizione Internazionale d’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pensatevi liberi. Bologna Rock, 1979
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cinema in bikini. Italiani al mare: manifesti 1949-1999
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rock’n’roll Is A State Of The Soul
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pop-App. Scienza, arte e gioco nella storia dei libri animati dalla carta alle app
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’arte del gol. Pittura, scultura, fotografia e il gioco più bello del mondo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Piccoli tasti, grandi firme. L’epoca d’oro del giornalismo italiano (1950 – 1990)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

L’Italia del Rinascimento. Lo splendore della maiolica

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Urania Casa d’Aste. Successo per i maestri del fumetto italiano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo da Vinci 3D
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Aste Bolaffi. Oltre 5 milioni per le monete
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Un coniglio da 91 milioni di dollari
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Casa d’Aste Phillips. Orologi da record all’asta di maggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Liu Bolin-Visible Invisible
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Anthropocene - Edward Burtynsky - Jennifer Baichwal - Nicholas de Pencier
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Roma nella camera oscura. Forografie della città dall’ottocento ad oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
100.000 visitatori per Verrocchio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
35º Congresso Internazionale di Storia dell’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L'Antico e le Palme
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Collezione Cavallini Sgarbi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
East Market Milano
Leggi tutto...