I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Delicati splendori

Antica porcellana cinese. Capolavori dal Museo di Shanghai, X-XIX secolo d.C. A Roma, Palazzo Venezia, fino al 16 febbraio 2017

1

Particolare di: Incensiere dei cinque oggetti rituali famille rose su fondo carminio con motivi raffiguranti gli Otto Tesori - Fornaci di Jingdezhen  - Dinastia Qing, era Qianlong (1736-1795) - Altezza complessiva 23 cm, diametro bocca 14,6 cm - Shanghai Museum


Nelle sale Quattrocentesche di Palazzo Venezia, saranno in mostra, per la prima volta in Italia, le antiche ceramiche cinesi della collezione del Museo di Shanghai – una delle istituzioni museali più importanti della Cina - preziose testimonianze della manifattura cinese prodotta tra il X e il XIX secolo. 




La mostra “Capolavori dell’Antica porcellana cinese” è l’occasione per ammirare da vicino 74 preziose porcellane dell’antica tradizione cinese di diversa datazione storica: dalla grande varietà e prosperità delle pregiate ceramiche prodotte durante le dinastie Song e Yuan (960 – 1368), passando per quelle della dinastia Ming (1368‐1644) delle fornaci di Jingdezhen che produssero in particolare per la corte imperiale, fino ad arrivare alle più recenti di epoca Qing (1644‐1911), che rappresentano il momento del massimo splendore e della piena maturità.

1

Particolare di: Tazza con motivi di fiori e rose cinesi a smalti falangcai - Dinastia Qing, era Kangxi (1662-1722) - Altezza 7,5 cm, diametro bocca 14,7 cm, diametro base 6,7 cm - Shanghai Museum


La Cina, conosciuta come “il Paese della ceramica”, è il luogo in cui, prima di ogni altro al mondo, s’iniziò a produrre oggetti in porcellana, ovvero una ceramica molto pregiata. Attraverso la mostra sarà possibile immergersi e comprendere la tradizione cinese tramite gli oggetti di vita quotidiana, di egregia fattura e pregio, che dimostrano la diffusione della porcellana nelle diverse epoche storiche: utensili per la raccolta di bevande e cibo, ma anche vasi da fiori, lampade a olio, portapennelli, poggiatesta, oggetti per i rituali, statue di divinità, porta inchiostro per scrittori, oggetti legati alle usanze funebri del tempo, candelabri e incensieri per profumare i vestiti.  


1

Particolare di: Vaso benba in porcellana famille rose con motivi di fiori di loto e draghi - Fornaci di Jingdezhen - Dinastia Qing, era Qianlong (1736-1795) - Altezza 26,2 cm, diametro bocca 3,2 cm, diametro base 10,1 cm - Shanghai Museum


Per comprendere il pregio della porcellana cinese bisogna conoscerne le caratteristiche che la contraddistinguono e che nello specifico dipendono dal periodo storico, ovvero dalla dinastia, dal luogo e dalle peculiarità di fabbricazione, che il più delle volte si evince dal colore dell’invetriatura, e infine dai forni in cui veniva prodotta: quelli ufficiali realizzavano infatti prodotti destinati esclusivamente alla famiglia imperiale, mentre quelli popolari producevano solo oggetti d’uso comune.
La mostra permetterà di apprezzare l’evoluzione culturale e le innovazioni tecnologiche che portarono ad una estrema varietà delle forme e delle funzionalità, attraverso il succedersi delle varie dinastie.



•LA MOSTRA:  “Capolavori dell’Antica porcellana cinese” - ROMA,  Museo Nazionale del Palazzo Venezia - fino al 16 febbraio 2017 - INFO: 06.69994388- www.capolavoriporcellanacinese.it

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Sassofono mania. La collezione di Sax di Attilio Berni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La luce e i silenzi: Orazio Gentileschi e la pittura caravaggesca nelle Marche del Seicento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Con nuova e stravagante maniera. Giulio Romano a Mantova
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Canova. Eterna Bellezza
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Giapponismo. Venti d’Oriente nell’arte europea. 1860 – 1915
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Impressioni d’Oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
De Pisis
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Futurismo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gli anni Venti in Italia. L’età dell’incertezza
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bacon, Freud, la scuola di Londra. Opere dalla Tate
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
De Chirico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Natalia Goncharova. Una donna e le avanguardie tra Gauguin, Matisse e Picasso
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
#FacceEmozioni. 1500-2020: dalla fisiognomica agli emoji
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fili d’oro e dipinti di seta. Velluti e ricami tra Gotico e Rinascimento
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Libri e Manoscritti all’incanto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cha-Ching! L’arte del risparmio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Artisti per Nuvolari
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
69ª Borsa Scambio del giocattolo d'epoca
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercatino di Sabbioneta (MN) il 28 e 29 settembre un’edizione straordinaria
Leggi tutto...