I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

All’incanto la collezione del Duca Bianco


img


Musicista, attore, icona di stile della seconda metà del Novecento, ma anche grande collezionista d’arte contemporanea. Oltre 400 oggetti delle raccolte di David Bowie andranno all’asta da Sotheby’s a New Bond Street in tre sessioni-evento il 10 e 11 novembre, precedute da un “road show” planetario che passerà da Londra a New York, a Los Angeles e a Hong Kong. Il Duca Bianco era nato a South London e non è dunque una contraddizione che fosse attratto dai “cronisti di strada” della capitale britannica come Harold Gilman e Fred Auerbach, e poi anche da mostri sacri come Damien Hirst e Henry Moore, ma la musa ispiratrice della collezione Bowie, che si preannuncia come l’appuntamento dell’anno per le aste di autunno, non si limita all’arte britannica e include ad esempio mobili di Ettore Sottsass e il suo rivoluzionario Memphis Group milanese. Valore complessivo della raccolta, ha anticipato Oliver Baker, presidente di Sotheby’s Europa, è di circa 10 milioni di sterline. Bowie in realtà aveva tenuto sempre abbastanza nascosta la sua attività di collezionista, anche se in un’intervista alla Bbc nel 1999 aveva confessato che l’unica cosa che comprava in maniera ossessivo-compulsiva era proprio l’arte. La raccolta è stata messa in vendita dalla famiglia che ha tenuto per sé i pezzi più significativi. Il lotto più prezioso è considerato “Air Power” di Jean-Michel Basquiat, acquistato dal cantante dopo aver interpretato il ruolo di Andy Warhol nel film del 1996 “Basquiat”: Sotheby’s l’ha stimato tra 2 milioni e mezzo e tre milioni e mezzo di sterline. La collezione sarà esposta dall’1 al 10 novembre da Sotheby’s a Londra nelle gallerie di New Bond Street.

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Carte da gioco. La collezione di Andrea Vietti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo da Vinci 3D
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo. La Madonna Benois dalle collezioni dell’Ermitage
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo e i suoi libri. La biblioteca del Genio Universale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’eterna musa. L’universo femminile tra ‘800 e ‘900
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Preraffaelliti. Amore e desiderio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Balla Boccioni Depero. Costruire lo spazio del Futuro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fortunato Depero. Dal sogno futurista al segno pubblicitario
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Biennale d’Arte 2019. 58ª Esposizione Internazionale d’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pensatevi liberi. Bologna Rock, 1979
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cinema in bikini. Italiani al mare: manifesti 1949-1999
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rock’n’roll Is A State Of The Soul
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pop-App. Scienza, arte e gioco nella storia dei libri animati dalla carta alle app
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’arte del gol. Pittura, scultura, fotografia e il gioco più bello del mondo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Piccoli tasti, grandi firme. L’epoca d’oro del giornalismo italiano (1950 – 1990)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica

L’Italia del Rinascimento. Lo splendore della maiolica

Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Urania Casa d’Aste. Successo per i maestri del fumetto italiano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo da Vinci 3D
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Aste Bolaffi. Oltre 5 milioni per le monete
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Un coniglio da 91 milioni di dollari
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Casa d’Aste Phillips. Orologi da record all’asta di maggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Liu Bolin-Visible Invisible
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Anthropocene - Edward Burtynsky - Jennifer Baichwal - Nicholas de Pencier
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Roma nella camera oscura. Forografie della città dall’ottocento ad oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
100.000 visitatori per Verrocchio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
35º Congresso Internazionale di Storia dell’Arte
Leggi tutto...