I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Warhol vs Gartel. Pop digitale

A Lucca Center of Contemporary Art, dal 25 febbraio al 18 giugno 2017


img
Particolare di: Andy Warhol, Ladies and Gentleman 3, 1975, pigmenti serigrafici su carta, 110,5x72,3 cm,Collezione Privata


Saranno circa 90 opere a comporre la mostra “WARHOL vs GARTEL. HYP POP”, allestita nel museo lucchese dal 25 febbraio al 18 giugno 2017. Un percorso espositivo che vedrà “sfidarsi” due artisti americani: il padre della Pop Art Andy Warhol (Pittsburgh 1928 – New York 1987) e il padre dell’Arte Digitale Laurence Gartel (New York 1956). 

Un confronto tra due artisti che, seppur con modalità differenti, hanno compreso che la realtà quotidiana non poteva più essere interpretata, che il mondo dell’arte non poteva essere innovato utilizzando gli strumenti tradizionali e che un artista creativo e figlio del proprio tempo non poteva allontanare il “mercato” dalla vita di tutti i giorni. Molti sono i punti in comune tra i due artisti



Dopo l’incontro con Laurence Gartel, anche Andy Warhol ha cominciato a sperimentare le potenzialità del mezzo digitale applicato all’arte e per entrambi le proprie opere sono diventate anche prodotto di comunicazione. Gartel ha molto lavorato sui software, creando programmi per disegno, ed è riuscito a trasformare le immagini da lui create sul monitor – collage, elaborazioni grafiche, fotografie, dipinti, graffiti – in nuove ed inedite opere che hanno trovato uno spazio importante nel mondo dell’arte contemporanea, offrendo in moltissimi casi anche un notevole contributo al mondo della comunicazione pubblicitaria.

img
Particolare di: Garteò - Dual Personality, 1979, stampa digitale, 70x106

Basti ricordare le sue creazioni per Absolut Vodka, Philip Morris, Coca Cola, Walt Disney e Apple, che sono ormai storia della pubblicità. In mostra ci saranno le stampe digitali della sua produzione a partire dalla fine degli anni Settanta fino quasi al 2000, tra cui i suoi famosi “Absolut Gartel” e “Coca Cola”. Le opere del provocatorio Andy Warhol fanno ormai parte dell’immaginario collettivo contemporaneo. Pronti per essere “consumati” dal pubblico ci saranno gli acetati e le serigrafie della celebre serie “Ladies&Gentlemen”, le serigrafie di “Mao”, ma anche le litografie dedicate alle icone della moda e del cinema come Marilyn Monroe, le copertine della rivista “Interview”, tra cui quella celebre di Tom Cruise, e le cover dei dischi tra cui quella mitica per “The Velvet Underground & Nico” del 1968. 

•LA MOSTRA: “Warhol vs Gartel. Hyp Pop” - LUCCA, Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art  - dal 25 febbraio al 18 giugno - INFO: 0583.492180,  www.luccamuseum.com

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Un francobollo, unico nel suo genere, all'asta da Catawiki
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pandolfini - Capolavori da collezioni italiane
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La mostra su Bernardino Ramazzini è visitabile online
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
WHAT’S ON alla Fondazione Merz 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
CAMBI CASA D’ASTE Confermate le prossime aste
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
PECCI ON Il Centro per l’arte contemporanea di Prato resta acceso 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Uffizi On Air
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Van Gogh. I colori della vita sul web
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Artissima Internazionale d'Arte Contemporanea
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
RACCOLTA LERCARO Aroldo Bonzagni e il suo tempo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
MUSEO AMEDEO LIA Aggiornamenti sui canali social
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
CORONAVIRUS Annullata l’edizione 2021 di Arte Fiera
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Novità sulle aste in programma
Leggi tutto...