I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

MUNACS. Un tesoro numismatico al Museo


img


Il Museo MUNACS di Arezzo ha annunciato un’importante acquisizione messa a segno durante l’ultima asta internazionale tenutasi presso il Grand Hotel della Repubblica di San Marino.
In questa prestigiosa sede e durante un’asta in cui sono stati proposti, ad un pubblico di appassionati ed istituzioni provenienti da tutta Europa, migliaia di monete e medaglie di grande valore storico ed economico, il Munacs è riuscito a prevalere sulla concorrenza estera riuscendo ad aggiudicarsi l’intera collezione Mudie.
Si tratta della serie di 40 medaglie commemorative, coniate in bronzo nel 1820 e dedicate dall’imprenditore britannico James Mudie all’allora re Giorgio IV per celebrare le vittorie inglesi durante gli anni di guerra contro la Francia rivoluzionaria prima e quella dell’Imperatore Napoleone poi.
L’importanza dell’operazione non sta soltanto nell’assoluta rarità dell’intera serie completa quanto soprattutto per la presenza del medagliere originale in cui, già all’epoca della loro produzione, le medaglie venivano raccolte solo dai più facoltosi collezionisti.
Un pezzo di grande rarità assente nelle collezioni numismatiche dei principali musei italiani ed esteri che ora trova casa ad Arezzo. Questo prezioso cimelio, ricco di fascino e storia, sarà per la prima volta esposto in occasione della mostra collettiva “I Tesori nascosti di Arezzo”, che si aprirà al Munacs l’11 giugno e con cui i Collezionisti Storici Aretini vogliono offrire ai propri concittadini ed ai tantissimi turisti che visiteranno la città il meglio delle proprie collezioni permettendo loro di compiere un vero e proprio viaggio nella storia e nel tempo.


Info: https://www.munacs.it

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
L'arte della pubblicità nella collezione di Marco Gusmeroli
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Missione Egitto 1903 - 1920. L’avventura archeologica M.A.I. raccontata
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il viaggio dell’eroe. Da Atene alla Magna Grecia, dal racconto all’immagine
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La Menorà. Culto, storia e mito
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Amore e Rivoluzione. Coppie di artisti dell’avanguardia russa
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Duilio Cambellotti. La Collezione della Galleria del Laocoonte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’Art Déco nella collezione Parenti. Moda e pubblicità nell’epoca dorata successiva al Liberty
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marc Chagall - Ottavio Missoni. Sogno e colore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Miro’! Sogno e colore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Picasso e Napoli. Parade
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Venezia. Sul palcoscenico della Biennale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carlo Mattioli
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Stanze d’artista. Capolavori del ‘900 italiano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ottanta nostalgia. I mitici Ottanta tra tormentoni, successi, moda, cartoni e fumetti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
LR100. RINASCENTE. Stories of Innovation
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Obiettivo Milano. 200 fotoritratti dall’archivio di Maria Mulas
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
C’era una volta in Giappone. Fotografie e netsuke del XIX secolo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Imperdibile Marilyn. Donna, mito, manager
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Asta Bolaffi. Top lot i poster di “Fascino” e “Fantasia”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il libro e la stampa antichi nelle Cucine del popolo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L'antico e le palme a San Benedetto del Tronto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Asta Phillips. Un Rolex da record
Leggi tutto...