I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Gian Lorenzo Bernini. L’inarrivabile virtuoso dello scalpello

Una mostra sul grande scultore celebra i vent’anni dalla riapertura della Galleria Borghese. Fino al 4 febbraio 2018


img
PARTICOLARE DI: Apollo e Dafne, G. L. Bernini, copyright Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Galleria Borghese


In occasione dei vent’anni dalla sua riapertura, la Galleria Borghese presenta la grande mostra dedicata a Gian Lorenzo Bernini. Il tema conduttore della mostra è la Galleria Borghese quale scena privilegiata della scultura di Gian Lorenzo Bernini: il cardinale Scipione, suo primo committente, lo volle autore di gruppi marmorei autonomi, per dare “figura di immaginazione” allo spazio di ogni stanza; il successivo committente, papa Urbano VIII Barberini, lo volle scultore integrato in una costruzione globale dello spazio, che fosse architettura ma al contempo comprendesse dentro di sé luce, colore, figurazione, illusioni dimensionali e proporzionali. 



La mostra mette l’accento sul Bernini scultore di statue che si misura direttamente, e principalmente, con il marmo, partendo dalle opere eseguite in collaborazione con il padre Pietro fino agli ultimi marmi toccati dal suo scalpello. Tuttavia, una serie di approfondimenti tematici dedicati ad aspetti specifici della sua produzione (la pittura, i putti, i restauri, la realizzazione di un’opera dal disegno, la terracotta, il marmo), consentiranno di tratteggiare un ritratto di Bernini ‘a tutto tondo’: inarrivabile virtuoso dello scalpello ma anche del pennello.

img
PARTICOLARE DI: Sala degli Imperatori, Galleria Borghese - copyright Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Galleria Borghese

La mostra è articolata in otto sezioni – L’apprendistato con Pietro; La giovinezza e la nascita di un genere: i putti; I gruppi borghesiani; Il restauro dell’antico; I busti; La pittura; Bernini e Luigi XIV; Il mestiere di scultore: i bozzetti – cui si affianca la straordinaria scultura della Santa Bibiana, restaurata in occasione della mostra e che costituisce un caso a sé.  L’opera ha lasciato per la prima volta nella storia il luogo che la conserva sin dalla sua origine, la chiesa romana omonima nel Rione Esquilino per la quale fu concepita e realizzata da Bernini negli anni 1624-1626.  Dal 4 settembre al 16 ottobre 2017 i visitatori hanno potuto ammirare dal vivo l’esecuzione dei restauri, grazie alla presenza di un vero e proprio cantiere aperto, collocato nel portico del Museo. Il restauro ha restituito all’opera la piena integrità conservativa e godibilità estetica. L’opera fu commissionata da Papa Urbano VIII a Gian Lorenzo Bernini nel 1624 per l’altare della Chiesa di Santa Bibiana a Roma, a coronamento dei restauri dell’antico edificio sul Monte Esquilino, in previsione del Giubileo del 1625. .
img
PARTICOLARE DI:David, G.L. Bernini, copyright Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo - Galleria Borghese

•LA MOSTRA: “Bernini” - ROMA, Galleria Borghese - dal 1 novembre al 4 febbraio 2018 - INFO: Tel. 06.8413979 - www.galleriaborghese.it/

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Orologi russi dalla collezione di Andrea Manini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Canaletto 1697-1768
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Palatino e il suo giardino segreto. Nel fascino degli Horti Farnesiani
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carlo Magno va alla Guerra. Cavalieri e amor cortese nei castelli tra Italia e Francia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Creti, Canova, Hayez. La nascita del gusto moderno tra ‘700 e ‘800 nelle Collezioni Comunali d’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Armonie Verdi. Paesaggi dalla Scapigliatura al “Novecento"
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Teodoro Wolf Ferrari. La modernità del paesaggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Io Dali
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Nascita di una Nazione. Tra Guttuso, Fontana e Schifano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Joan Miro’. Materialità e Metamorfosi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’elica e la luce. Le futuriste. 1912 - 1944
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La collezione Roberto Casamonti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cesare Tacchi. Una retrospettiva
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Novecento di carta
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Moda e Modi. Stile e Costume in Italia 1900 - 1960
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ei Fu – Napoleone Bonaparte dal Piemonte all’Europa (1796-1815)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Liu Bolin
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Nuove Immagini dell’antico: la fotografia dell’Ottocento in Italia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Vivian Maier - La fotografa ritrovata
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Assisi Antiquariato. 45 Edizione
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercatoretrò. Vintage da collezione
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Asta Il Ponte. Antichi tappeti all’incanto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Vintage Computer Festival Italia 2018
Leggi tutto...