I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Biennale di Venezia da record

Con 615 mila visitatori un incremento del 23%


img

La 57/a Esposizione Internazionale d’Arte - Viva Arte Viva - organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta e curata da Christine Macel si è chiusa con oltre 615mila visitatori (per la precisione 615.152) a cui si aggiungono 23.531 presenze nel corso della vernice. Dati che confrontati con i 501.502 visitatori del 2015, registrano un incremento del 23%. Grande la presenza di giovani: i visitatori sotto i 26 anni hanno rappresentato il 31% dei visitatori totali.
In particolare, gli studenti che hanno visitato Viva Arte Viva in gruppo sono stati il 15% del totale dei visitatori. “Al di là delle soddisfazioni che portano con sé i record - ha dichiarato il Presidente Paolo Baratta - cui non si deve né inchinarsi né assuefarsi, a me piace pensare che oltre ai meriti della nostra curatrice Christine Macel, che vanno tutti riconosciuti, questi numeri sono anche il sintomo di alcuni fenomeni generali positivi”. “Innanzitutto si rivela una crescente familiarità del pubblico con l’arte contemporanea - ha detto -. E ci piace pensare che questa frequentazione sia frutto del desiderio di avere l’arte e gli artisti come compagni di viaggio. In secondo luogo mi pare possa rivelare una crescente volontà di scoprire personalmente e direttamente la vitalità dell’arte rispetto ai bombardamenti quotidiani di suoni e immagini cui il mondo è sottoposto e con i quali si vogliono indurre vari comportamenti, compresi tra questi bombardamenti quelli che ogni tanto ci colpiscono sui valori di mercato raggiunti da alcune opere d’arte contemporanea”.

img




 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Orologi russi dalla collezione di Andrea Manini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Canaletto 1697-1768
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Palatino e il suo giardino segreto. Nel fascino degli Horti Farnesiani
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Carlo Magno va alla Guerra. Cavalieri e amor cortese nei castelli tra Italia e Francia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Creti, Canova, Hayez. La nascita del gusto moderno tra ‘700 e ‘800 nelle Collezioni Comunali d’Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Armonie Verdi. Paesaggi dalla Scapigliatura al “Novecento"
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Teodoro Wolf Ferrari. La modernità del paesaggio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Io Dali
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Nascita di una Nazione. Tra Guttuso, Fontana e Schifano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Joan Miro’. Materialità e Metamorfosi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’elica e la luce. Le futuriste. 1912 - 1944
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
La collezione Roberto Casamonti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cesare Tacchi. Una retrospettiva
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Novecento di carta
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Moda e Modi. Stile e Costume in Italia 1900 - 1960
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ei Fu – Napoleone Bonaparte dal Piemonte all’Europa (1796-1815)
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Liu Bolin
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Nuove Immagini dell’antico: la fotografia dell’Ottocento in Italia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Vivian Maier - La fotografa ritrovata
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Assisi Antiquariato. 45 Edizione
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercatoretrò. Vintage da collezione
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Asta Il Ponte. Antichi tappeti all’incanto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Vintage Computer Festival Italia 2018
Leggi tutto...