I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Albert Watson. L’occhio del ritrattista

Cento immagini di uno dei più importanti fotografi del nostro tempo, realizzate per le campagne promozionali del marchio Blumarine. Ai Musei di Palazzo Pio fino al 17 giugno


img
Particolare di: Albert Watson, Blumarine, San Francisco – autunno/inverno 1989/90. Modella: Cindy Crawford. Photo by Albert Watson

I Musei di Palazzo dei Pio di Carpi ospitano una mostra di Albert Watson (Edimburgo, 1942), uno dei fotografi più importanti e influenti del nostro tempo. L’esposizione presenta un centinaio di immagini che ripercorrono una decina di anni di lavoro di Watson, tra gli anni Ottanta e i Novanta, quando il fotografo scozzese realizza ben dodici campagne per la griffe di Carpi, Blumarine. Il titolo della rassegna, Fashion, Portraits & Landscape, ben definisce gli ambiti entro cui la sua arte si è sviluppata. Albert Watson, infatti, è universalmente riconosciuto come uno dei maestri della fotografia di moda; con oltre 100 copertine di Vogue e numerose campagne per le maggiori maison mondiali, Watson ha dato corpo all’immagine dell’eleganza di questi ultimi decenni.



Dall’altro lato, il fotografo scozzese è uno dei maggiori ritrattisti contemporanei; i suoi scatti a Keith Richards, Clint Eastwood, Barack Obama, Steve Jobs, solo per citarne alcuni, sono diventati delle vere e proprie icone. L’occhio del ritrattista è ben presente anche nelle campagne di moda, dove, da Naomi Campbell a una giovanissima Nadja Auermann fino a Cindy Crawford, il fotografo rappresenta nel suo bianco/nero la personalità delle donne. Infine, lo sguardo sul paesaggio, anche quello urbano, che non è mai lo sfondo delle campagne, ma ne caratterizza le scelte e il sapore, diventandone in moltissimi il protagonista: dalla Scozia al deserto del New Mexico, fino a Londra, Los Angeles e Napoli.

img
Particolare di: Albert Watson, Blumarine, Napoli – autunno/inverno 1990/91. Modelli: Talissa Soto, Gustavo. Photo by Albert Watson

Con questa iniziativa, Albert Watson ritorna a Carpi, città con la quale ha stretto un particolare legame. Qui, infatti, ha lavorato inserendosi nelle scelte comunicative e di immagine del brand carpigiano Blumarine, con un’allure sofisticata. Proprio dall’archivio dell’azienda provengono le fotografie e i book di queste campagne, oltre a un montaggio video di tutte le immagini.
La mostra avrà un’ulteriore sezione nello spazio Blumarine del Museo della Città, dove sono presentati alcuni dei look fotografati da Watson.


img
Particolare di: Albert Watson, Blumarine, Napoli – autunno/inverno 1990/91. Modella: Talissa Soto. Photo by Albert Watson

•LA MOSTRA:  “Albert Watson Fashion, Portrait & Landscape” - CARPI (MO), Musei di Palazzo Pio - fino al 17 giugno 2018  - INFO: 059/649955 - www.palazzodeipio.it

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Gesù Bambino - La collezione Stefano Tessaro
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Annibale. Un mito mediterraneo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Roma Universalis. L’impero e la dinastia venuta dall’Africa
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Perugino, Crivelli, Giaquinto. Dai Monti Azzurri all’Adriatico
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’anima e il corpo. Immagini del sacro e del profano tra Medioevo ed Eta Moderna
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bosch, Brueghel, Arcimboldo. Una mostra Spettacolare
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bottega, Scuola, Accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Balla a Villa Borghese
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gauguin e gli Impressionisti. Capolavori dalla Collezione Ordrupgaard
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Osvaldo Licini: Che un vento di follia totale mi sollevi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’amore materno alle origini della pittura moderna da Previati a Boccioni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
1968. Un Anno
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
100%Italia: 100 anni di capolavori a Biella, Vercelli, Torino
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
? War is over. Arte e conflitti tra mito e contemporaneità
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Annibale. Un mito mediterraneo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Fragili tesori dei principi. Le vie della porcellana tra Vienna e Firenze
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Collezione Magnani. I flaconi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
MICKEY 90. L’Arte di un Sogno
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Asta Filatelia. “I Ballons Montés volano alti”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I record di Christie’s
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Einstein e Dio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Annibale. Un mito mediterraneo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
32 milioni di dollari per il ciondolo di Maria Antonietta 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
1969. Olivetti formes et recherche, una mostra internazionale
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Paolo Pellegrin. Un’antologia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Prospettiva. Viaggio negli archivi di Fondazione Fiera Milano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Eva Marisaldi al PAC Milano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
L’esposizione “100 Presepi” si trasferisce in Vaticano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Annibale. Un mito mediterraneo
Leggi tutto...