I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Il gusto dell’esteta

In mostra fino al 31 luglio 21 capolavori di Raffaello, Rubens e Tiepolo dalla raccolta grafica del raffinato collezionista Herbert Horne


img
PARTICOLARE DI: Raffaello Sanzio (Urbino 1483-Roma 1520) Gruppo di dignitari laici ed ecclesiastici per la 'Giustificazione di Leone III', 1514-1517, matita nera, penna e inchiostro, pennello e inchiostro diluito, biacca, parziale quadrettatura a matita nera su carta beige - 225 x 251 mm

Nuovi capolavori dal prezioso fondo del Museo Horne nella mostra ‘Raffaello, Rubens, Tiepolo. Studi d’Autore dal ‘500 al ‘700’ aperta fino al 31 luglio. L’iniziativa si inserisce nel fortunato progetto ormai decennale di valorizzazione della raffinata e pregiata raccolta grafica, che rispecchia il gusto di un collezionista e di un’epoca. La mostra propone 21 capolavori conservati nella raccolta grafica del collezionista inglese Herbert P. Horne (Londra 1864 - Firenze 1916).



I fogli seguono un ordine cronologico che abbraccia tre secoli, dal Cinquecento al Settecento, e rimandano a prestigiose commissioni e celebri imprese, dagli affreschi delle Stanze Vaticane alla decorazione del Salone dei Cinquecento, da luoghi di culto a dimore nobiliari. La selezione comprende tutti i disegni di Raffaello presenti nel fondo offrendo poi al pubblico la possibilità di apprezzare artisti come Giorgio Vasari, Ludovico Carracci, Federico Barocci, Peter Paul Rubens, Pietro da Cortona e Giambattista Tiepolo. Dal rapido schizzo a forme più complesse e raffinate, dal primo abbozzo allo studio preparatorio, dal dettaglio alla più articolata impostazione compositiva, ogni disegno testimonia di peculiarità stilistiche d’autore ed evoca il gusto e gli interessi di Herbert Horne, raffinato esteta e colto studioso.

img
PARTICOLARE DI: Giambattista Tiepolo (Venezia 1696-Madrid 1770) Apoteosi di Ercole,1729-1731 circa, matita nera, penna e inchiostro, pennello e inchiostro diluito su carta 445 x 598 mm

La catalogazione del fondo grafico, recentemente conclusasi, ha permesso di approfondire la natura e la funzione di gran parte dei fogli Horne, tra i quali si distingue un consistente gruppo di disegni preparatori impiegati da pittori e scultori nel processo di realizzazione delle loro opere e di interessanti studi derivati da modelli antichi o da grandi maestri. Tra i disegni scelti figurano tre opere di Raffaello per gli affreschi delle Stanze Vaticane, tra cui lo studio preparatorio ‘Gruppo di dignitari laici ed ecclesiastici per la ‘Giustificazione di Leone III’’ solo recentemente restituito al catalogo del maestro urbinate. Del nucleo raffaellesco in mostra fanno parte anche il foglio raffigurante la ‘Testa di Musa’ e quello con la ‘Visione di Ezechiele’, disegno ritoccato da Rubens, legato all’omonimo dipinto di Raffaello alla Galleria Palatina di Firenze.
Il pubblico potrà apprezzare anche opere mai esposte al Museo Horne, come i ‘Santi domenicani’ di Giorgio Vasari o la ‘Figura di un barcaiolo’ di Ludovico Carracci, restaurato per questa esposizione.

img
PARTICOLARE DI: Peter Paul Rubens (Siegen 1577-Anversa 1640) Scena di battaglia (da Polidoro da Caravaggio), primi decenni del XVII secolo, matita nera, penna e inchiostro, pennello e inchiostro diluito, pastello, acquerello, biacca su carta  - 333 x 425 mm

•LA MOSTRA: “Capolavori di Raffaello, Rubens e Tiepolo” - FIRENZE, Museo Horne - fino al 31 luglio 2018 - INFO: tel.  055.244661 - www.museohorne.it

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Collezione dedicata allo sci di fondo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Antonello da Messina. Dentro la pittura
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Futuruins. L’estetica delle rovine
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Le civiltà e il Mediterraneo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Leonardo. Un anno all’insegna del genio 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Verrocchio, il maestro di Leonardo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Boldini e la Moda
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
I Ciardi. Paesaggi e giardini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ottocento. L’arte Dell’italia tra Hayez e Segantini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Chagall. Sogno d’amore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
ANDY WARHOL. L’alchimista degli anni Sessanta
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Donne. Corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ricordando Arte Fiera
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Ricami di carta. Un’antica arte cinese patrimonio immateriale dell’umanità
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Volumi preziosi all’incanto
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
15 Years of Magix
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Between Art&Fashion. Fotografie dalla collezione di Carla Sozzani
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Sandy Skoglund. Visioni Ibride
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
VIVIAN MAIER. Street photographer
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercanteinfiera Primavera 2019. Mostra internazionale di modernariato, antichità e collezionismo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il Filo d’Arianna – Libri di Pregio Antichi e Moderni nel Labirinto – Mostra e Mercato
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mostre e Musei. In crescita visitatori e incassi a Firenze, Torino e Venezia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Modenantiquaria. Fiera d'Alto Antiquariato
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
C'era una volta...Antiquariato. Speciale Libri e Stampe Antichi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
East Market, il mercatino vintage a Milano
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Asta della Collezione Savoy Barcellona
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mercatino Antiquario di Ascoli
Leggi tutto...