I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Ottocento in collezione. Storie di mecenati e grandi artisti

L’importanza storica del fenomeno del collezionismo nello sviluppo delle arti in Italia, dall’Unità nazionale ai primi anni del Novecento. Al Castello di Novara, dal 20 ottobre 2018 al 24 febbraio 2019


img
PARTICOLARE DI: Giovanni Fattori, Artiglieri sul Lungarno, olio su tela, 40 x 71,5 cm, collezione privata

Dal 20 ottobre 2018 al 24 febbraio 2019, le sale del Castello di Novara si aprono per accogliere la mostra Ottocento in collezione. Dai Macchiaioli a Segantini.

L’esposizione, presenta 80 capolavori di pittura e scultura tutti provenienti da prestigiose raccolte private, di autori quali Giovanni Boldini, Giuseppe De Nittis, Giovanni Fattori, Carlo Fornara, Domenico e Gerolamo Induno, Silvestro Lega, Angelo Morbelli, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Giovanni Segantini, Federico Zandomeneghi, che testimonia l’importanza storica del fenomeno del collezionismo nello sviluppo delle arti in Italia, dall’Unità nazionale ai primi anni del Novecento.



La storia delle arti figurative in Italia nel secondo Ottocento s’intreccia, infatti, con le vicende dei raccoglitori di opere d’arte e, più in generale, del mecenatismo culturale. Dopo il 1860, s’intensifica il fenomeno del collezionismo di dipinti e sculture da parte di una sempre più ampia fascia di pubblico, composta in prevalenza da esponenti della borghesia delle imprese e dei commerci e delle professioni civili. Importanti per la diffusione anche commerciale dei dipinti e delle sculture, si rivelano le rassegne annuali promosse nelle grandi città dalle istituzioni accademiche e dalle Società Promotrici, vere e proprie vetrine che permettono di conoscere l’evoluzione dell’attività dei pittori e degli scultori, nonché momenti di confronto tra la produzione di artisti di diversa estrazione culturale, ma anche – e soprattutto - occasioni per incrementare le raccolte attraverso acquisti e assegnazioni sociali.

img
PARTICOLARE DI: Guglielmo Ciardi, Laguna, olio su tela, 84 x 132 cm, collezione privata

Sull’esempio della Francia (Goupil) e dell’Inghilterra (Dowdeswell, Colnaghi, Pisani), in questi anni nasce anche in Italia il mercato dell’arte organizzato in empori e in gallerie, come quella fondata a Milano negli anni settanta del XIX secolo dai fratelli Vittore e Alberto Grubicy – forse la più significativa sul territorio nazionale - che orienta i collezionisti nelle loro scelte e nella composizione delle loro raccolte. 

Suddivisa in otto sezioni, la rassegna al Castello di Novara testimonia l’importanza storica del fenomeno del collezionismo nello sviluppo delle arti in Italia, dall’Unità nazionale ai primi anni del Novecento.


img
PARTICOLARE DI: Carlo Fornara, L'Aquilone, olio su tela, 135 x 154 cm, collezione privata

•LA MOSTRA: “Ottocento in collezione. Dai Macchiaioli a Segantini” - NOVARA, Castello Visconteo Sforzesco - dal 20 ottobre al 24 febbraio 2019 - INFO: www.metsarte.com

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
La raccolta di macchine per caffè espresso di Valentina Gregori e Luca Guazzerini 
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cantieri paralleli. Lo studiolo di Belfiore e la Bibbia di Borso. 1447-1463
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Madame Reali: cultura e potere da Parigi a Torino
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Rubens, Van Dyck, Ribera, La collezione di un principe
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Canova George Washington
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Il viaggio della Chimera. Gli Etruschi a Milano tra archeologia e collezionismo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Winckelmann. Capolavori diffusi nei Musei Vaticani
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Chi ha paura del disegno? Opere su carta del ‘900 italiano dalla Collezione Ramo
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Angelo Morbelli. Luce e colore
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Dall’Espressionismo alla nuova oggettività. Avanguardie in Germania
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cani in posa. Dall’antichità ad oggi
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Animalia Fashion
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Steve McCurry Animals
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Gli animali nell’Arte. Dal Rinascimento a Ceruti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Le forme della velocità
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Sturmtruppen. 50 anni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Reality 80. Il “decennio degli effetti speciali”
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Metlicovitz. L’arte del desiderio. Manifesti di un pioniere della pubblicità
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
PAGINE DA COLLEZIONE - I libri d’artista della Fondazione Cariparma
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Marcello Mastroianni
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
STARS. Ritratti fotografici di Terry O’Neill
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Tintoretto e Abramovic. Record di visitatori
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
A Verona i giocattoli del ‘900
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Automotoretrò e Automotoracing
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Bergamoantiquaria. Italian Fine Art
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Pordenone Antiquaria e Pordenonde Arte
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Vintage Selection 33
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Antiqua 2019
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Vecchi libri in piazza
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Mostra Convegno dedicata al mondo della radio e del radintismo
Leggi tutto...